Non solo lingua, il nostro Istituto, infatti, propone continuamente attivita culturali che spaziano dalla musica alla pittura, per offrire sempre una ampia scelta fra le manifestazioni in programma.

I soci sono invitati a rinnovare la tessera per l’anno in corso.

Quota associativa: 30 Euro (ordinario); 20 Euro (ridotto).

La tessera dà diritto alla partecipazione alle attività culturali dell’Istituto di Cultura Germanica, all’uso della biblioteca e della videoteca (con relativi prestiti), alla riduzione sui prezzi di biglietti e/o abbonamenti ai teatri Arena del Sole, Duse, Dehon, Teatri di Vita, Teatro Il Celebrazioni, Teatro EuropAuditorium e al Teatro Comunale di Bologna.

Gennaio

Sabato 14  gennaio
ore 21.15
I concerti del Circolo della Musica

Concerto della pianista Fernanda Damiano
1° premio assoluto ex-aequo al concorso Andrea Baldi 2016 con opere di Clementi, Chopin e Liszt

Ingresso a pagamento

Sabato 21 gennaio  
ore 18.15
Concerto a cura dell’ Associazione Italo-Ceca “Lucerna”

“Un pentagramma azzurro” Andrea Doskočilová (mezzosoprano), Michiyo Keiko (soprano), Petr Pospíšil (viola),Monika Fenyešová (pianoforte) con musiche di Gioachino Rossini, Antonín Dvořák, Bohuslav Martinů

Ingresso a offerta libera

Sabato 21 gennaio  
ore 21.15
I concerti del Circolo della Musica

Concerto del duo flauto-pianoforte Maffizzoni Favero con opere di Fauré, Chaminade, Ravel e Poulenc.

Ingresso a pagamento

Domenica 22 gennaio  
ore 16.30
Musica Dalla Scuola

I concerti del Liceo Musicale Laura Bassi

“Trio oboi e pianoforte”. Con musiche di Beethoven e altri

Ingresso libero

Martedì 24 gennaio 
ore 18.15
Rassegna di Film “Hollywood… è lontana”

Proiezione del film “Ummah- Unter Freunden” (Cüneyt  Kaya, D 2013) versione originale con  sottotitoli

Dopo un’operazione antiterroristica fallita, l’agente Daniel Klemm viene trasferito nel cuore della comunità turco-araba di Neukölln, Berlino. Proprio quando inizia ad abituarsi al nuovo ambiente, le ombre del suo passato lo raggiungono…

Ingresso libero

Domenica 29 gennaio 
ore 17.00
Ciclo di Lieder

Concerto di Erdem Nusret Karakaš (baritono) e Nailel Igaz (pianoforte) con Lieder di Robert Franz e Felix Mendelssohn-Bartholdy .

Ingresso a offerta libera

Febbraio

Sabato 4 febbraio
ore 21.15
I concerti del Circolo della Musica

Concerto del pianista Ivan Donkev con “Anni di pellegrinaggio” ; Première Année  e reminiscenze dal  “Don Giovanni” di Franz Liszt

Ingresso a pagamento

Giovedì 16 febbraio
ore 18.15
Rassegna di Film “Hollywood…è lontana”

Proiezione del film “Adopted” (Gudrun F. Widlok e Rouven Rech, D 2010) versione originale con sottotitoli

Cosa succede quando tre europei adulti vengono “adottati” da alcune famiglie africane? La risposta in un documentario realizzato in coproduzione del Goethe Institut di Accra, Ghana.

Ingresso libero

Sabato 18 febbraio
ore 17.00
Inaugurazione della mostra

Goethes Farbenlehre” (1999)

curata dal Goethe Institut Monaco e spettacolo “Luce! Più luce!” con “Il Ruggiero”,

Emanuela Marcante e Daniele Tonini

Durata della mostra fino al 15/03?

Orario: Lun-Ven 10-13 e 15-18

Ingresso libero

Domenica 19 febbraio
ore 16.30
Musica Dalla Scuola

I concerti del Liceo Musicale Laura Bassi

“Chitarre , voci , flauti , clarinetti , batteria, violini, violoncelli, oboi e duo clarinetto-chitarra”

Ingresso libero

Sabato 25 febbraio
ore 21.15
I concerti del Circolo della musica

Concerto del pianista Federico Ercoli, 1° premio al  Concorso Andrea Baldi 2016, con opere di Beethoven, Schubert e Liszt.

Ingresso a pagamento

 Domenica 26 febbraio 
ore 17.00
Ciclo di Lieder

“Il canto popolare nella musica colta” con l’Arlo Duo Arianna Rinaldi (mezzosoprano) e Lorenzo Orlandi (pianoforte).
Opere di J. Brahms, L. Berio e C. Schumann

Ingresso a offerta libera

Marzo

Sabato 11 marzo
ore 18.00
Musica da camera

Concerti di Manuel Padula (sassofono) e Andrea D’Alonzo (pianoforte).

Con opere di P. Hindemith, B. Heiden, J.S. Bach e H. Tomasi.

Ingresso a offerta libera

Martedì 14 marzo
ore 18.30
Presentazione della rivista “Il Mulino” 1/17:
L’ultima Germania
Verso le elezioni federali, la Germania oggi
in occasione dell’uscita del numero 1/17 della rivista il Mulino
Incontro con Marcello Neri (Europa-Universität Flensburg),Stefano Cavazza (Università di Bologna),Bruno Simili (rivista il Mulino)
Clicca qui per scaricare il volantino dell’evento
Sabato 18 marzo
ore 20.00
Musica Dalla Scuola

I concerti del Liceo Musicale Laura Bassi

“Dalla String Ensemble e voce- Musica da camera con pianoforte”  con musiche di  J.S. Bach, W.A. Mozart, P. Glass, C.  Corea e L. Dalla

Ingresso libero

Domenica 19 marzo
ore 17.00
Ciclo di Lieder   

“Buongiorno, bella mugnaia”.

Incontro ravvicinato con il Ciclo di Lieder

“Die schöne Müllerin” (1823) la poesia di Wilhelm Müller, la musica di Franz Schubert, l’arte e i simboli della pittura romantica con Emanuela Marcante e Daniele Tonini

Ingresso libero

Martedì 21 marzo
ore 18.15
Rassegna di film “Hollywood… è lontana”

Proiezione del film “Land in Sicht” (Judith Keil e Antje Krusca, D 2012-13) versione originale con  sottotitoli.

Bad Belzig, Brandeburgo.  Abdul, Farid e Brian sono tre richiedenti asilo dai diversi destini e punti di partenza. Li accomuna lo stesso luogo, un Paese che non li comprende e che non comprendono tra diffidenza, sogni ingenui e conflitti con le autorità.

Ingresso libero

Sabato 25 marzo
ore 19.00
Concerto a cura dell’Associazione

Italo-Ceca “Lucerna

“Concerto di primavera” Andrea Doskočilová (mezzosoprano) e  Monika Fenyešová (pianoforte)  con musiche di Ottorino Respighi e Leoš Janáček

Ingresso a offerta libera

Domenica 26 Marzo
ore 18.30
Spettacolo teatrale

“Destinatario sconosciuto” ( di Kathrine Kressman Taylor) regia e adattamento di Rosario Tedesco con Nicola Bortolotti e Rosario Tedesco con la partecipazione del Coro Giovanile “Bassi & Co.” diretto da Michele Napolitano. In collaborazione con il Liceo Laura Bassi

Ingresso libero

 Martedì 28  Marzo
ore 18.00
Presentazione rivista

Presentazione della rivista “Prove di drammaturgia” (N° 2- 2015) dedicata a Elfriede Jelinek,

S-pettinare la realtà La scrittura di Elfriede Jelinek

con  con Gerardo Guccini (Università di Bologna), Rita Svandrlik (Università di Firenze), i curatori Elena Di Gioia (direttrice Festival Focus Jelinek) e Claudio Longhi (direttore ERT) e letture teatrali.